C’è modo di ridurre gli sprechi della Pubblica amministrazione? La perdita di miliardi di lire con i filobus è una vergogna, e ce ne sono tante altre…

24 09 2007

Un lettore ci manda una e.mail nella quale scrive testualmente: ” Ho letto davvero scandalizzato che un sito svizzero denunci l’incoerenza delle giunte Bodini e Corada nel consentire la cancellazione delle ecologiche linee ferroviarie e nel contempo lamenti l’indifferenza con la quale si lasciano andare alla malora investimenti da miliard di  lire in filobus Siamo di fronte a una quantità di sprechi diretti o indiretti delle amministrazioni pubbliche, tali da far rabbrividire il cittadino che paga le tasse. Sul Vascello c’è l’esempio del Cambonino, e degli impianti sportivi andati alla malora, le conferme dello spreco – a proposito complimenti per le vostre inchieste – a Cremona e altrove sono infiniti e non riguardano soltanto opere che potremmo chiamare del regime, costruite soltanto per tagliare un nastro tricolore davanti alla telecamere, pensiamo ai giardini pubblici di Cremona, alla pensilina e così via, opere costruite e subito dopo abbandonate al loro destino, ma valutiamo anche l’organizzazione e gli organici delle pubbliche amministrazioni dove non si ha la vogliao di intervenire e tagliare, ma dove si è pronti a trovare le strade per aumentare gli stipendi ai dirigenti che manager non sono a spesso vicini agli apparati politici certamente sì. Non c’è proprio una via d’uscita per sgravare noi cittadini di un fardello diventato insostenibile e pari se non superiore a quello  della “casta”?”.Il quesito è serio. I lettori del blog hanno qualcosa da aggiungere? 

Annunci

Azioni

Informazione

3 responses

1 10 2007
ERMANNO DE ROSA

Per saperne di più Vorrei conoscere l’indirizzo del sito svizzero che denuncia gli sprechi nei trasporti pubblici di Cremona. Comunque appare evidente la contraddizione in cui ci si è messi quando si è abbandonato il sistema dei filobus a trazione elettrica quindi senza scarico di gas per introdurre quello degli autobus con motori a combustione interna, notoriamente molto inquinanti per l’aria nelle vie della città.

1 10 2007
vascello

Rispondo subito al gentile lettore.
Il sito svizzero risponde a questo indirizzo:
http://italia.ferrovie.ch/article.php3?id_article=32

Anche Il Vascello riprende molti elementi di questa denuncia.
Per andare su “Il Vascello andare a questo indirizzo.

http://www.vascellocr.it/indexCRONACA.htm

o alla pagina specifica:

http://www.vascellocr.it/storia2.htm

20 02 2008
dl

per evitare gli sprechi sarebbe utile anche utilizzare tutti i professionisti dipendenti del comune e non affidarsi sempre a consulenti esterni, oltre al risparmio sarebbe una valorizzazione del personale dipendente che i titoli per operare, e se non ha i titoli dovrebbero essere considerati semplici impiegati e stipendiati come tali ed operare come impiegati!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: